Abramo in valle Bormida

Taliesin ("Italiasina") nasce "nell'Eridano"


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il October 07, 2002 at 05:36:37:

Taliesin l'ho soprannominato Italiasina perche'
le sue trasformazioni sono quelle storiche della
geografia italiana (vedi messaggio nel forum).
Abbiamo la conferma lineare che si tratta proprio
della nostra penisola:

- c'e' il calderone magico (il prototipo del
Graal) e MORDA ("M-Eridu", "di Eridu") tiene
acceso il fuoco

- GWION BACH e' il figlio di Gwreang di Llanfair

- mentre gira il mestolo nel calderone gli cadono
le tre gocce magiche prodotte dal rimescolamento
e lui le succhia diventando sapiente

- CERIDWEN (moglie di Tegid Foel di Penllyn) si
arrabbia e inizia a inseguire GWION

- durante l'inseguimento GWION si trasforma in
una lepre, in un pesce, in un uccello e in un
chicco di grano

- CERIDWEN si trasforma in un levriero, in un
cane da caccia, in un falco e infine in una
gallina cosi' che mangia GWION come chicco di
grano

- CERIDWEN si ritrova incinta (il tema e' quello
di Europa che si trasforma, con Giove che la
insegue e alla fine la mette incinta)

- quando il bambino nasce e' di nuovo GWION che
viene buttato a mare ma si salva e diventa il
poeta TALIESIN ("Italiasina") che a quel punto
inizia le sue trasformazioni (vedi messaggio nel
forum)

- avrete notato che CERIDWEN e' il "CIORDANO", il
solito Eridano italico, Giordano biblico (con
sfumatura "veneta", "CERID-WEN")

- anche gli altri nomi suggeriscono molte cose
(per esempio il protagonista GWION come EUGANEI,
il GN-giardino biblico)

- non ho gli originali e non posso quindi vedere
le collimazioni di questo racconto irlandese con
le trasformazioni di Europa e Giove, ma che si
parli della stessa vicenda mi sembra evidente

"Sono Taliesin
Capo dei Bardi dell'occidente
Conosco ogni ramo di albero
Nella caverna dell'indovino"

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: