Abramo in valle Bormida

Geografia esagonale (DUAT e NUBIA al nord)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il October 17, 2002 at 05:56:43:

Ecco di nuovo la geografia esagonale applicata
all'Europa intera che (potete verificarlo sulla
carta) e' proprio un esagono (con al centro la
catena alpina):

nord-ovest (Inghilterra-Irlanda)

nord (Germania-Danimarca)

nord-est (Russia)

sud-est (Balcani)

sud (Italia)

sud-ovest (Spagna)

Mettendo intorno all'esagono le lettere di un
alfabeto (vedi messaggi vecchi nel forum)
otteniamo risultati precisi. Primo tra tutti la
molteplice localizzazione di Troia che viene
detta anche WILUSA (e come "lish" e' il segno
cuneiforme a forma di penisola italiana compreso
di triangolino indicante il Monviso):

- usiamo la sequenza semitica in senso antiorario
e la regione "VLz" la mettiamo sull'Italia (VLz-
Wilusa-Troia), cosicche' il Baltico si
chiama "DY^T"

- leggiamo le scritte usando la sequenza etrusca
e le cose si trasformano (l'Italia si legge "HNU"
e il Baltico si legge VLS-Wilusa-Troia)

- si puo' girare l'esagono in parecchi modi... se
mettiamo VLz-Wilusa-Troia sulla Troia ufficiale
abbiamo BHN in SPAGNA ("s-BHN", "che e' BHN-
PAGNA")

Procediamo osservando i nomi egizi. Uno dei raggi
dell'esagono abbiamo visto che' e' DY^T, la DUAT
egiziana. Atteniamoci dunque al Papiro di Torino
che indica la DUAT come Inghilterra-Irlanda:

- Inghilterra e Irlanda come DY^T, DUAT egiziana

- l'Italia e' VLz-Wilusa-Troia (il segno
cuneiforme "lish")

- il Baltico e' BHN(R) che puo' essere "bian-co"
ma che in campo egizio e' da leggere al
contrario, (R)NHB, la NUBIA (ecco nuovamente
conferma della fascia di Cam in Europa
settentrionale), con la "R" che per gli Egiziani
e' RA

- la Spagna e' PKh, il PICO dei Piceni (che
abbiamo visto i Piceni legati ai Liguri e alla
dinastia ibero-ligure di Kish nella mappa delle
dinastie-regioni), al contrario "hKP", "il capo"
(la testa di Cristo che nella croce-Europa e'
girata verso sinistra, proprio come la Spagna,
cosi' come sono piegate le gambe ricalcando la
fisionomia dell'Anatolia, con Istanbul come
ginocchio)

- Germania-Danimarca sono StG, lo STAG-cervo ma
anche lo STIGE, fiume infernale

- i Balcani sono QMZ, il CAMOSCIO, uno dei
quattro quadrupedi che compaiono sia nella
raffigurazione di Lamastu-Europa sia nell'albero-
Europa con tali quadrupedi che mangiano le sue
foglie

Tutto cio' non spiega se tale geografia abbia
avuto un'origine in ambito minore e sia stata poi
usata in scala europea, ma di sicuro mostra tanti
modi diversi di utilizzarla tali da creare
sinonimi ovunque. Ricordo l'averla
definita "satanica" in quanto tutti i nomi
prodotti hanno le lettere che distano tra loro 6
caratteri (la scritta BHNR sono i caratteri 1-7-
13-19 che per differenza sono 6-6-6, il numero
della "bestia").

In tutta questa confusione mi sembra pero' che
l'aggancio con la DUAT come Europa del nord-ovest
(vedi messaggi nel forum sul Papiro di Torino)
riesca a dare un quadro esatto per quanto
riguarda gli altri cinque raggi di questo esagono
(mi ha colpito vedere la NUBIA nel Baltico
laddove avevo appunto pensato si trovasse).

Riporto la sequenza per chi si vuole cimentare:

BHN(R)
GtS(s)
DY^(T)
hKP
VLz
ZMQ, oppure AZM(Q)

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: