Abramo in valle Bormida

SUD, la polare si abbassa, la terra si alza


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 03, 2003 at 16:47:46:

Questo che vi sto segnalando vale molto di piu'
in un epoca antica dove nessuno immagina che la
terra sia rotonda.

La stella polare (conosciuta dai Fenici) risulta
essere altissima al NORD e bassissima al SUD.

Piu' ci spostiamo verso il SUD e' piu' la stella
polare si ABBASSA... questo significa che il
territorio dove ci troviamo si ALZA.

Per tutte le genti italiche-europee, arrivati in
Puglia-Calabria siamo nel punto piu' vicino al
cielo!

Inoltre proprio dove c'e' il sud vediamo passare
il sole, la luna e le costellazioni... piu' in
alto di cosi'...

Questa cosa prende duplicita' in presenza dei
Balcani-Grecia che vogliono anche loro essere
considerati il punto piu' in alto nel cielo.
Ecco che l'Italia-uomo (Shu egizio, Esau', con
Geb-Giacobbe che sono le Alpi) diventa per
esempio il bastone, ascia bipenne, in mano alla
divinita' rappresentata dal Balcani-Grecia,
un'altra divinita' minore o altro ancora (fino a
diventare un asino con le due orecchie in epoca
apuleica-collodica).

Il sud in alto e' il contrario di quanto siamo
abituati modernamente e questo mostra una
geografia rovesciata. Con i Greci al centro,
quello che era in Italia viene localizzato in
Anatolia-Medioriente.

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: