Abramo in valle Bormida

Asino aureo spagnolo, Osiride-Tuqulqa, Set-Teseo-Iside


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 14, 2003 at 01:55:49:

In risposta a: Tuqulqa etrusco (Carpazi-Balcani) e Teseo-Italia
Inviato da Mauro il July 13, 2003 at 21:25:52:

Sta delineandosi la questione metamorfica. Questo
e' uno zodiaco geografico (la mappa 141 del libro
egizio dei morti che non ho idea a che periodo
possa risalire esattamente):

1-11, B-L, K-10 (Abele, kalbu-cane, Vesuvio-Etna,
simbolo ombrello-albero di Apollo-Abele)

2-13, G-N, L-11 (Caino, GN-giardino biblico,
Ligana nella tavola di Agnone, iguana, simbolo
tridente)

3-15, D-^, M-12 (Adamo, Edom-rosso, Francia)

4-17, h-z, N-13 (asino, Pirenei)

5-19, V-R, S-14 (uros-toro, Spagna)

In questa visione la nativita' cristiana potrebbe
idealizzarsi tra l'asino e il toro (abbiamo in
zona il fiume EBRO-ebreo), ma penso possa essere
un duplicato che viene a crearsi con la
confusione geografica che nasce nel momento che
muore Osiride (nel periodo di Apuleio, ecco le
bugie di Pinocchio, l'asino e' diventato l'Italia
come se i quattro santuari-conoidi al centro
della mappa li avessero spostati nella zona
anatolica-caucasica):

- la figura alpina-balcanica-greca TUQULQA (un
demone alato con orecchie di asino, becco
d'aquila, serpenti) con la sequenza fenicia e'
TzRzYRB, il zRz del Saras-vati ma anche OSIRIS-
Osiride

- Set biblico sostituisce Abele (la casella K-10
Etna-Vesuvio che e' la testa di tESE etrusco,
Teseo, al contrario ESEt)

- Osiride viene fatto a pezzi da Set (e non viene
piu' trovato il suo conoide Cervino)

- nelle raffigurazioni di Osiride abbiamo Iside
in posizione abbassata, una geografia uguale a
Tuqulqa-Osiris e Teseo-Set, per cui realizziamo
che Teseo-Set equivale a ISIT-Iside

- dall'altra parte dei piedi di Osiride c'e'
Nephtis che dunque dovrebbe stare in zona
transalpina e la cosa collima con il tridente di
Neptuno che identifica la casella Monviso-Cervino

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: