Abramo in valle Bormida

Antiquam exquirite matrem... (exquirite?)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 29, 2003 at 19:35:53:

In risposta a: Re: Terzo libro dell'Eneide
Inviato da carlo il July 29, 2003 at 06:15:05:

La frase dell'Eneide "Antiquam exquirite matrem"
("cercate l'antica madre") e' quella detta
dall'oracolo di Apollo a Delo (che viene male
interpretata da Enea che si dirige a Creta
invece di andare subito in Italia).

EXQUIRITE e' "cercate" pero' mi sembra sia un
verbo molto legato alla "antica madre":

- se la frase fosse stata discorsiva non c'era
da pensare a significati nascosti, ma siccome
l'ha detta un oracolo... "EXQUIRITE" oltre
che "cercare" puo' suggerire tante altre cose

- viene da EX QUAERERE (con questo "quaerere"
che e' molto CERERE)

- abbiamo anche ISKUR sumero (detto anche ADAD o
RAMMAN dai Babilonesi)

- sara' poi normale mettere "exquirite" tra
l'aggettivo e il sostantivo?, o sara' proprio
questa sua posizione (come se fosse anch'esso un
aggettivo) a rendere ancora piu' significativa
tale parola?

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: