Abramo in valle Bormida

Re: Antiquam exquirite matrem... (exquirite?)


Elenco dei messaggi

Inviato da: carlo il July 30, 2003 at 06:23:54:

In risposta a: Antiquam exquirite matrem... (exquirite?)
Inviato da Mauro il July 29, 2003 at 19:35:53:

: La frase dell'Eneide "Antiquam exquirite
matrem"
: ("cercate l'antica madre") e' quella detta
: dall'oracolo di Apollo a Delo (che viene male
: interpretata da Enea che si dirige a Creta
: invece di andare subito in Italia).

: EXQUIRITE e' "cercate" pero' mi sembra sia un
: verbo molto legato alla "antica madre":

: - se la frase fosse stata discorsiva non c'era
: da pensare a significati nascosti, ma siccome
: l'ha detta un oracolo... "EXQUIRITE" oltre
: che "cercare" puo' suggerire tante altre cose

: - viene da EX QUAERERE (con questo "quaerere"
: che e' molto CERERE)

: - abbiamo anche ISKUR sumero (detto anche ADAD
o
: RAMMAN dai Babilonesi)

: - sara' poi normale mettere "exquirite" tra
: l'aggettivo e il sostantivo?, o sara' proprio
: questa sua posizione (come se fosse anch'esso
un
: aggettivo) a rendere ancora piu' significativa
: tale parola?

: Saluti,
: Mauro
: http://www.cairomontenotte.com/abramo/

La domanda ben posta. I Quirites escono dalla
madre. La pronuncia difficile dell'iniziale, dice
Semerano, pu esser resa con Hurrites, Kurrites,
Qurrites. Lui parla di Hepat, Kepat, Qepat, ma il
suono-il grafo-il luogo della lettera nella
parola lo stesso.
Exquirites va inteso con EX KURITES, QUIRITES,
HURRITES.
EX QUIRI TE.
La koin hurrita qui chiara, rivendicata da
Virgilio Maro, di stirpe di sacerdoti giudici
etruschi-hurriti, progenitori dei romani.


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: