Abramo in valle Bormida

I Liguri non sono "liguri"


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 02, 2003 at 11:45:37:

In risposta a: Mare del nord ligure (prima dei Celti)
Inviato da Mauro il August 02, 2003 at 11:14:03:

Chi sono i "Liguri" che come abbiamo visto
vengono definiti da piu' parti come i primi
abitatori dell'Europa occidentale?

Nino Lamboglia (pagina 169):

"Il nome dei Liguri e' rimasto fino ai giorni
nostri, nelle due Riviere e nella valle padana,
parola di origine straniera, semidotta e
geografico-letteraria, priva di rispondenza
nell'uso vivo e parlato dei Liguri stessi.
Ancora oggi ne' il ligure di Genova ne' uno
delle Riviere possiede il termine dialettale per
definire se stesso tale, ne' un provenzale o un
piemontese o un lombardo chiamera' mai liguri i
suoi confratelli che hanno conservato piu' pura
la stirpe primitiva"

Marco Porcio Catone (pagina 21) riguardo ai
Liguri:

"... hanno perso il ricordo di dove sono
originari; sono ignoranti e bugiardi e non
ricordano la verita'"

Non sappiamo quasi nulla di loro. Non esiste un
vocabolario, non esiste quasi un nome proprio,
eppure erano nel territorio italico-europeo
prima di ogni altro, in una zona cosi' ampia (in
particolare la via dell'ambra che dal Rodano
porta alle foci del Reno) che avevano
sicuramente un modo per comunicare tra loro
eccetera. Qualcosa di grosso si nasconde dietro
la loro presunta "ignoranza".

Avevo gia' segnalato che Y^QB biblico (Giacobbe)
con l'alfabeto rovesciato e' LVGR ("ligure") e
in questo senso abbiamo anche Bacco in versione
ligure che e' IACCO (ecco nuovamente Y^QB-
Giacobbe-Yakov oltre che i monti Bego-Beigua, il
Geb egizio, eccetera).

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: