Abramo in valle Bormida

Koine' etiopica


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 04, 2003 at 18:34:30:

In risposta a: koinč
Inviato da carlo il August 04, 2003 at 17:11:54:

Carlo scrive:
: Supporre una koine' mediterranea prima di Roma
: pare fantasia che non radica in sufficienti
: elementi descrittivi. E' un 'falso concreto':
il
: Mediterraneo c'e' e c'era, l'unita' culturale
e'
: immaginata, supponendola senza uno straccio di
: prova. I Greci non potevano passare le colonne
: d'Ercole, che probabilmente era lo stretto di
: Messina, gli Etruschi non potevano scendere i
: Fenici non potevano salire etc. La koine'
: mediterranea, probabilmente, non c'era affatto.

Consideri migliaia di anni di storia preromana
come se il mondo fossero soltanto gli Etruschi
(ufficialmente un centinaio di anni prima di
Roma), i Fenici (qualche secolo prima) e i Greci
(che nel Mediterraneo non esistevano prima che
arrivassero Eoli, Ioni, Achei e Dori, il
cosiddetto medioevo greco).

Ne abbiamo gia' parlato di movimenti neolitici
eccetera. A me pero' sembra esagerato scrivere
che non "esiste uno straccio di prova" e quindi
decidere che e' impossibile eccetera... una
prova l'ho riportata proprio qualche messaggio
fa. Esiodo (uno dei piu' antichi storici greci,
che appunto i Greci non esistevano prima che
invadessero la Grecia spezzando una
possibile "koine" mediterranea), questo Esiodo
riporta ufficialmente che le terre meridionali
dell'Europa erano abitate dagli Etiopi (Cush
biblico, primo dominatore, che significa "nero",
come le "teste nere" sumere, vedi prima dinastia
sumera di Kish).

Puo' essere una prova ridicola, letteralmente
uno "straccio di prova", ma e' una prova.
Potrebbe anche essere la prova che tanto stai
cercando che i Sumeri sono arrivati anche in
Italia, oppure puoi considerarla una "koine'"
ridicola fatta da selvaggi etiopici incapaci di
scrivere eccetera. Comunque sia, Esiodo riporta
gli Etiopici come abitatori di tutta quanta la
zona meridionale nel periodo preromano, quando i
Greci ancora non esistevano.

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: