Abramo in valle Bormida

Bibbia e frammento di Esiodo


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 08, 2003 at 11:15:53:

Segnalo l'importanza del frammento di Esiodo:

- la Bibbia ha problemi di localizzazione (gli
esperti definiscono impossibile che i fatti si
siano svolti in Medioriente e viene da pensare
che quelle bibliche siano cose inventate)

- la sostanza geografica della Bibbia sono tre
fasce geografiche (Camiti, Semiti e Giapetici)

- un apocrifo definisce il fiume Tina (si pensa
sia il Dnepr ucraino) il confine tra Semiti e
Giapetici

- ecco il frammento di Esiodo che riporta una
tradizione storica perfettamente biblica

- gli Etiopi di Esiodo sono i piu' famosi
esponenti camiti, gli Sciti rappresentano
all'epoca il mondo giapetico, e chi sono i
Liguri che notoriamente nessuno associa a una
delle popolazioni descritte nella tavola biblica
dei popoli?, i SEMITI

- se consideriamo l'epoca di Esiodo con Etiopi
in Egitto e Sciti in Ucraina, si puo' anche
capire come mai abbiamo la LICIA in Anatolia (e'
la fascia ligure di Esiodo)

- si potrebbe dire che Esiodo riportava la
realta' mediorientale non quella europea (la
LICIA-Liguria anatolica) ma siccome la questione
LIGURE e' sostanzialmente italico-francese fin
dai tempi piu' antichi non e' possibile ridurre
la questione "ligure-semitica" a una piccola
fascia di territorio desertico mediorientale

- il frammento di Esiodo conferma la realta'
biblica di una koine' mediterranea sia etiope-
camitica che ligure-semitica

- e ci sono anche le altre conferme, non
dimentichiamocele (tra le tante nella mappa
geografica vedica, ufficiale, il SUD-EST e'
NIRRITI, raffigurato "nero", al contrario e'
TRRN, i TIRRENI, cosi' come anche il SUD
e' "nero", mentre il NORD-OVEST europeo e'
verde, la divinita' VAYU-YhVh-Iove-Giove)

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: