Abramo in valle Bormida

ueri tesenoci (l'era dei disegni)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il April 30, 2002 at 06:15:13:

In risposta a: Re: GENOVA
Inviato da Carlo il April 28, 2002 at 09:22:52:

: : ciao sono giuseppe

: : ho fatto una piccola ricerca per
: collegare
: : linguisticamente SUMERI FENICI E VENETO-IRL.
: : ho trovato un sito internet che propone
GENOVA
: : fondata dai FENICI e CELTI AMBRONES, nel 2000
: a.c.
: : ora in questo periodo storico non si può
: parlare
: : di CELTI bensì di PROTOCELTI che furono
: : sicuramente i VENETI e UMBRI in ITALIA .
: : il nome di GENOVA significherebbe "
GINOCCHIO "
: o
: : " MASCELLA " intesa come sbocco o foce sul
: mare .
: : ho fatto un piccolo escursus sui vocaboli che
: : posseggo ed ho trovato che in ITTITA la
parola
: : GIENU significa appunto GINOCCHIO , e guarda
: caso
: : ZENA non assomiglia a ZENOCIO , parola
: dialettale
: : veneta che significa tutt'ora GINOCCHIO ?

: : il sito che ho consultato è

: : www.phoenicia.org/genoa

: : ciao

: E ZEN, in sumero, significa 'festa' e si legge
: ZENE. A ZEN, da leggere ZEN A, è più credibile.
: In ogni caso, la Teonomasiologia mi dice che
nel
: II millennio i toponimi nascono da riferimenti
: divini. La tua ipotesi deve trovare un aggancio
: divino, altrimenti non vale niente.

Gliel'ho data io la connotazione divina che
compare sui cieli stellati egiziani (che sono
anche mappe geografiche terrestri).

Genova come divino "ginocchio" (articolazione
della zampa) della "mucca europea" mi sembra piu'
che notevole per dar luogo a un sinonimo.

In tal senso sono chiari alcuni passaggi delle
tavole eugubine. Queste famose "liturgie
religiose" riportano i nomi divini riguardanti la
nostra penisola prima e dopo le ere storiche in
cui tali nomi cambiano (le R compaiono come
suffissi):

PRE UERI-R TREBLANEI-R
POST UERI-R TREBLANEI-R

PRE UERI-R TESENOCI-R
POST UERI-R TESENOCI-R

PRE UERI-R UEHIE-R
POST UERI-R UEHIE-R

eccetera fino ad arrivare al PRE-S-TOTA ("prima
che e' TOTA") la fase finale in cui si parla di
TOTA EUGUVINA (l'etat giacobino, lo stato di
Giacobbe, i Ligures Tatielli-Statielli con
capitale Carystum)

Tornando ai "DISEGNI", dopo l'era delle "TRE
FASCE" (TREBLANEI, "tre piani") abbiamo l'era dei
DISEGNI ("TESENOCI") e le nazioni vengono
disegnate come "mappa celeste" come nei cieli
stellati egiziani ricalcando la fisionomia
terrestre.

E c'e' anche l'era denominata UEHIE, il "Yh" di
YhVh-Geova-Iove-Giove.


Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: