Abramo in valle Bormida

Memphi e' MP


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il May 13, 2002 at 05:33:16:

La citta' egiziana Memphi viene detta nella
Bibbia "MP". Risulta evidente nel nome Memphi (M-
MP) la presenza del suffisso di specificazione M-
, "di MP".

La prima lettura da tenere presente, specialmente
con i nomi greci, e' quella con i prefissi-
suffissi semitici, nonche' quelli akkadici tra
cui il NA (genitivo) che tuttora viene usato
nella lingua italiana ("italia-
na", "dell'Italia").

Tra parentesi questo NA akkadico puo' essere il
LB-cuore di Abele (i NA etruschi erano LB con il
loro alfabeto di 20 caratteri). Lo stesso Abele
come "HBL" viene letto IAN-Giano con il nuovo
alfabeto.

- i piu' antichi sono i prefissi-suffissi della
Bibbia (lo si capisce per esempio dai segni
cuneiformi MUR e HUR che sono equivalenti e
riconducibili alla "hR" montagna, con "M-
hR", "della montagna"

- se anche non li vogliamo considerare come i
piu' antichi, sono comunque i suffissi-prefissi
della lingua biblica-akkadica che per millenni e'
stata la lingua ufficiale del mondo prima che
arrivassero Greco e Latino

In questo senso un nome come "Menelao" (il MENLE
etrusco) trova una lettura immediata:

M-NHL, "del fiume" ("del Nilo")

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: