Abramo in valle Bormida

Ercole-cane e Lamastu-cane, l'Europa


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il July 09, 2002 at 03:13:05:

In risposta a: Albero-Europa-frassino-Rasenna dei Nordici
Inviato da Mauro il July 09, 2002 at 03:07:01:

Ercole e' famoso per aver ucciso due serpenti
quando ancora era in culla. Se avete una immagine
della divinita' anatolica LAMASTU (LAMASHTU)
potrete notare tutte queste cose:

- la cosa che fanno Ercole e Lamastu e' identica
(tengono tra le mani due serpenti)

- per il mondo europeo-anatolico (che ruota
intorno alla questione alpina) i due serpenti
sono il fiume DANUBIO e il fiume PO (o anche il
mar del Nord-Baltico e il Mediterraneo, la figura
geografica non cambia di molto)

- la testa sono i BALCANI-GRECIA, con Atena-
Minerva che nasce dalla testa di questa figura
montagnosa-umana ("A TINA" e' "da TINA", "MNY
RVH" e' "dalla mente", con questa ME-NTE legata a
TINA per la questione NT-TN)

- Lamastu e' un CANE, Ercole basta pochissimo per
leggerlo HERCLE-HBRKLB, "^BR-KLB", "ebreo-CANE"

- Ercole nell'episodio dei serpenti si trova in
culla, e anche Lamastu si trova in una culla-barca

- Lamastu si trova sulla schiena di un asino
(questo non c'e' con Ercole e mostra forse che un
asino divenne il simbolo della regione prima
dell'arrivo di questo Lamastu, a meno che non sia
Ercole che cronologicamente viene dopo Lamastu,
oppure l'asino rappresenta la Spagna)

- Lamastu e' circondato da alcune figure tra cui
spicca lo SCORPIONE posizionato SOTTO LA COSCIA
(il luogo da toccare simbolo della primogenitura
biblica), con la gamba alzata verso il
Mediterraneo e lo scorpione in zona CERVINO-
CERBINO-CORPIONE (la gamba e' piegata in modo da
sembrare l'ITALIA... era gia' uno "STIVALE" in
epoca primordiale, con la punta del piede che
pero' e' la Puglia, non la Calabria)

- uno per lato ci sono dei quadrupedi simili alle
renne che mangiano le foglie dell'albero-montagna
Yggdrasill (vedi messaggio precedente)

- Ercole e Lamastu come il gigante YMYR della
mitologia nordica dai cui pezzi nascono poi i
nani e i quattro punti cardinali

- in un amuleto con l'immagine di Lamastu (pagina
86 di American Oriental Series numero 67) compare
anche una figura ALATA sulla sinistra (nella
stessa posizione geografica dell'AQUILA nordica
che controlla i nove mondi dell'albero-montagna
Yggdrasill e nella stessa posizione dell'uccello
che nelle raffigurazioni geografiche egiziane
compare sopra il toro "alpino-mediterraneo")

- Lamastu foneticamente e' l'akkadico "LAMU
ISDU", "circonda la base", con questa BASE che e'
la catena alpina mentre il circondario e'
l'Europa (le Alpi cosi' come "base" sono anche
RD-radice-ERIDU-URTA-eccetera)

- Atlante (TL-tell e NT-ANTA-montagna) che regge
il mondo e' questa figura Ercole-Lamastu che si
ritrova, quando la geografia si allarga, con
l'Asia al di sopra della testa

- Atlante-Europa come TLNVT sono i MORMORII
biblici (la connessione sono i "mormorii" come
monte Meru-Amurru-Mari-Samaria-eccetera, tutte le
cose sui "morti", sulla "memoria" eccetera,
riguardano questo antico e dimenticato passato
europeo)

- Atlante-Europa come TL-NVT e' il
biblico "collina della divinita' Neith",
la "collina della notte" (per i Mediterranei il
sole-giorno e' il sud, la luna-notte e' il
nord... e la luna e' dentro Atlante, T-luna-T)

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: