Abramo in valle Bormida

Erittonio ateniese, uguale a Ercole-Lamastu


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 30, 2002 at 04:47:52:

Erittonio (che viene considerato il secondo re di
Atene dopo Cecrope) viene raffigurato anche lui
con i due serpenti tenuti nelle mani come la
figura di Ercole in culla che strozza i due
serpenti e l'altrettanto simile figura animalesca
di Lamastu (assiro-babilonese ma con simboli
ittiti come contorno). Non e' un semplice "vaso
orientaleggiante" che potrebbe essere stato
importato, si tratta proprio del secondo re di
Atene, mitologia ufficiale greca.

Mi sembra che basti questa cosa per mostrare
l'antichissimo e stretto legame tra Europa e
Medioriente. Se Atene e' gia famosa in epoca
micenea (nel secondo millennio avanti Cristo), il
suo secondo regnante Erittonio e' sicuramente
antecedente la data ufficiale della guerra di
Troia, cosi' come viene prima del crollo
dell'impero ittita.

Dunque, e' lineare:

- ERITTONIO (Eridano-YRDN-Giordano) e' il secondo
re di ATENE (in epoca micenea o anche prima)

- la divinita' assira-babilonese LAMASTU (con
simboli ittiti) e' raffigurata come l'ERITTONIO
ateniese

- la storia mediorientale e' storia che riguarda
tutto il Mediterraneo-Europa fin dalle epoche
piu' remote (con la catena alpina che svolge un
ruolo di primissimo piano)

Ho idea che con Atene possa aver preso il comando
dell'Europa-Alpi-Sumeria l'ottava dinastia sumera
di ADAB, ma non vorrei distogliere l'attenzione
da questo fatto preciso di Erittonio (secondo re
di Atene) raffigurato come una divinita' assiro-
ittita-babilonese.

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/


Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: