Abramo in valle Bormida

Segno grafico "Y" (MYLYVANICE)


Elenco dei messaggi

Inviato da: Mauro il August 31, 2002 at 02:20:06:

Servono gli originali per capire. Guardiamo il
segno "Y" a pagina 59 del libro di Facchetti. E'
lo stesso segno degli alfabetari etruschi di
venti caratteri che viene letto come una U latina.

Guardiamo ora il segno "Y" a pagina 232. E'
identico a quello di pagina 59 pero' in questo
caso viene letto come una T latina.

Insomma... e' una U o una T? Le cose cambiano
MOLTISSIMO perche' una diffusa scritta etrusca
come MYLYVA (per esempio il capitello di pagina
143) se viene letta MTLTVA significa "del numero
3" nella lingua aramaica dell'epoca persiana (M-
TLTA nel libro di Esdra). La scritta completa
MYLYVANICE con questa T si legge MTLTVANICE e
questo biblicamente e' "dei tre di Noe'" (M-TLTA-
NH).

Questo e' solo un primo passaggio da fare.
Abbiamo poi i riferimenti per scoprire gli altri
modi di lettura. TLT nei libri semitici
precedenti era sLs e dunque il segno grafico "Y"
potrebbe aver avuto prima ancora il valore di "s".

Tra parentesi con l'alfabetario che sembra il
piu' antico (quello di venti caratteri) abbiamo
la lettura K-zYz, "come un fiore" (il simbolo
imperiale ittita dei tempi antichi prima che
adottasero il sole alato assiro nel periodo con
capitale anatolica).

Saluti,
Mauro
http://www.cairomontenotte.com/abramo/

ABGDhVZHtYKLMNS^PzQRsT



Messaggi correlati:



Oggetto:

Commento: